pagina aggiornata al 20/07/2021
INIZIO                
                 
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
 
 
 
Visita guidata a Roma
 

Il Villino della Principessa Blanceflor Boncompagni Bildt

 
 
nuova data Giovedì 5 Agosto 2021 ore 9:45
Sabato 28 Agosto 2021 ore 9:45
 
 
 
 

Villa Ludovisi fu costruita per volere del cardinale Ludovisi, nipote di Gregorio XV, nell'area degli Horti Sallustiani sul colle del Pincio. I giardini si estendevano tra Porta Pinciana, Porta Salaria e il convento di Sant'Isidoro, un'area vastissima e corrispondente all'attuale via Veneto. In seguito alle lottizzazioni del nuovo quartiere, l'enorme giardino fu destinato all'edificazione prevista dai piani urbani di Roma. Nel 1901 fu così realizzato questo casino progettato dall'architetto Giovanni Battista Giovenale. Esso rappresenta uno degli esempi più significativi di architettura eclettica romana. La villa fu abitata dal principe Andrea Boncompagni Ludovisi e dalla moglie, la svedese Blanceflor, figlia del barone Carl Bildt e di Alexandra Keiller. Il casino si compone da due piani con al piano rialzato gli spazi di rappresentanza e gli ambienti privati ai piani superiori. Una bella scala di pianta ellittica immette nell'atrio dove sono esposte due tele di soggetto marino del pittore Manglard. Notevoli la galleria con superbi pavimenti marmorei, una bovindo e gli arazzi. Bello lo studiolo con carte giapponesi alle pareti ed alcuni arredi tra i quali due candelabri e un orologio di manifattura svedese. Segue poi il salone principale, coperto da una grande volta a padiglione dipinta con i simboli araldici della famiglia, le cui testate presentano aperture ovali. Alle pareti, interamente dipinte, si presentano scene di paesaggio incorniciate entro colonne e quadrature architettoniche. Vengono rappresentati viali e prospettive, probabilmente scene immaginate dei perduti giardini della villa Ludovisi. Sono esposti, tra gli altri, un dipinto della principessa Blanceflor realizzato dal pittore ungherese Laszlo, un dipinto raffigurante papa Gregorio XIII Boncompagni, la culla utilizzata dalle altezze reali di Casa Savoia, realizzata nel 1901 da Giulio Monteverdi, con magnifico cesto in argento e baldacchino e dei bauli della Compagnia delle Indie. Al secondo piano avremo occasione di ammirare una straordinaria raccolta artistica con opere di De Chirico, Balla, la magnifica vetrata I Guerrieri di Duilio Cambellotti, i pannelli della Primavera di Galileo Chini con richiami alla Secessione viennnese e Klimt, alcuni arredi Liberty, il bagno in marmo e una magnifica raccolta di straordinari abiti femminili, tra i quali quelli indossati da Palma Bucarelli, una tra le più eleganti donne italiane.

 

 
 
         
 
 
         
 
 
         
     
         
         
 
 
 
 
 
Informazioni
 
 
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione (nome, cognome, tel. mobile, e-mail e C.F. di ciascun partecipante)
Quota visita guidata Euro 13.00 . Biglietto d'ingresso gratuito
Visita effettuata con sistemi audio inclusi nella quota
Visita riservata a 10/ 12 persone
App.to in Via Boncompagni 18 all'ingresso
Durata 75 / 90 min. ca.
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dall'inizio della visita
Le visite sono confermate anche in caso di pioggia, blocco del traffico o sciopero trasporti
 
 
 
Pagamenti
 
Puoi pagare la visita in contanti direttamente sul luogo dell'appuntamento
oppure
 
 
 
 
 
 
Prenotazioni
 
Nome, cognome, e-mail, tel. mobile di ciascun partecipante e C.F. della persona che esegue il pagamento
 
(inviandoci i dati richiesti via email approvi il trattamento dei dati personali nel pieno rispetto del D. Lgs 196/2003)
 
 
 
 
Mappa
 
 
>
 
 
 
 
 
 
Turismo Culturale Italiano è associato Fiavet

 

Statistiche
___________________________________________________________________________
visite guidate a Roma, guide turistiche a roma, guide turistiche romane, roma sotterranea, viaggi d'arte, roma segreta, guided tours of rome itinerari culturali turismo culturale italiano tour operator e agenzia di viaggio
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________