Statistiche
l
l
l
l
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
pagina aggiornata al 17/04/2017
_________________________________
   
scopri la programmazione
_________________________________
 
visite guidate
  visite a palazzi, ville, mostre
   
viaggi
  escursioni, viaggi e tours
   
incontri
  conferenze, concerti, corsi
   
catalogo
  scarica i nostri programmi pdf
   
archivio
  visita il nostro archivio
   
galleria
  le nostre immagini più belle
   
e-lettere
  ricevi le notizie periodiche con posta elettronica
   
ultime notizie
  novità dalla redazione
   
 
   
 
scopri il nostro prossimo tour... leggi
   
   
   
   
 
   
   
   
   
   
   
   
   
   
 
   
   
   
   
   
  Il Casino Nobile di Villa Carpegna
 
  Visita in programma lunedì 7 maggio 2018 ore 10.15
  Visita con apertura straordinaria
   
   
 

La storia di villa Carpegna è legata alle vicende del cardinal Gaspare (1626-1714), uno degli uomini più ricchi, potenti e colti del suo tempo, vicario di S. R. Chiesa nel 1671. Nel 1684 egli acquistò nei pressi di via Aurelia, un terreno già di proprietà della famiglia, una vigna con casino che costituì quindi il primo nucleo della futura villa.
Il casino nobile venne progettato da Giovanni Antonio de Rossi, architetto di fiducia del cardinale, ed era destinato ad ospitare la preziosa collezione antiquaria di famiglia, passata ai Musei Vaticani a seguito della scomparsa del cardinale, ed una vasta ed importante biblioteca, poi alienata.
L'edificio è a pianta rettangolare, formato da un corpo centrale fiancheggiato da due ali laterali simmetriche sormontate da due torrette. Sorge in corrispondenza dell'asse principale di un grande parco che congiunge l'ingresso con un ninfeo monumentale, oggi in attesa di restauro, attraverso uno scenografico sistema di fontane.
L’aspetto generale della architettura e dei volumi della villa rimanda sinteticamente ai grandi modelli romani di Villa Medici e Villa Borghese. A Pietro Francesco Garoli si attribuiscono gli affreschi della galleria del piano nobile che raffigurano alcune delle tenute dei Carpegna nel Montefeltro, realizzate secondo una valida soluzione compositiva di gusto neorinascimentale.
Nell’800 la villa passò alla famiglia Falconieri i quali rinnovarono le decorazioni del casino, realizzando tra l'altro un "saloncino dipinto alla pompeiana" al pianterreno e una bella cucina ancora visibile.
Nel 1902 la villa fu acquistata dalla baronessa Caterina von Scheyns, che fece di villa Carpegna un vero e proprio salotto culturale internazionale, aperto ad ospiti illustri.
La villa è rimasta sino al 1937 di proprietà privata ma a partire dagli anni ’40 è stata smembrata e le diverse parti vendute.
Il Comune di Roma ha acquisito la villa nel 1978, avviando un'opera di recupero. Dal 1998 al 2000 la villa è stata oggetto di vari interventi di restauro che hanno interessato il casino nobile, oggi sede della Quadriennale di Roma.

   
   
  Galleria
   
 
 
   
 
Visualizzazione aerea
 
  ---------------------------------------------------------------------------------------------------
   
 
   
 
Prenotazione obbligatoria l Quota visita guidata e biglietto d'ingresso Euro 13.00.
App.to in Piazzale di Villa Giulia, 9 l Individua sulla Mappa
Clicca qui per Informazioni e Prenotazioni
 
   
  ---------------------------------------------------------------------------------------------------
     
 
scarica il programma completo della manifestazione in pdf [scarica]
   
   
  ---------------------------------------------------------------------------------------------------
     
   

 

 

 

 
 
___________________________________________________________________________
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________