Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano, il Primo Operatore di Turismo Culturale d'Italia
 
Statistiche
l
l
l
l
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
pagina aggiornata al 21/03/2019
_________________________________
   
scopri la programmazione
_________________________________
 
visite guidate
  visite a palazzi, ville, mostre
   
viaggi di gruppo
  escursioni, viaggi e tours
   
incontri
  conferenze, concerti, corsi
   
catalogo
  scarica i nostri programmi pdf
   
archivio
  visita il nostro archivio
   
galleria
  le nostre immagini più belle
   
e-lettere
  ricevi le notizie periodiche con posta elettronica
   
ultime notizie
  novità dalla redazione
   
prenotazioni
 
come prenotare la tua visita, il tuo viaggio...
   
   
   
   
scopri il nostro prossimo tour... leggi
 
Lavora con Noi
Se hai esperienze nel campo della valorizzazione e della promozione dei beni culturali oppure hai guidato e condotto viaggi ed itinerari in Italia ed all'estero come accompagnatore ed esperto culturale...
 
 
 
   
 
 
 
 
 

 

Turismo Culturale Italiano ha programmato la I Edizione di questa iniziativa che si svolgerà a Roma dal 21 marzo al 7 aprile 2019: ROMA LIBERTY E DINTORNI.

Dal 21 marzo al 7 aprile Turismo Culturale Italiano ha organizzato una nuova rassegna di appuntamenti con l'arte a Roma nel periodo a cavallo tra Otto e Novecento e che coinvolge gli stili e i movimenti artistici in auge in quell'epoca: eclettismo, stile floreale, secessione romana e deco'.

Due settimane d'inizio Primavera con visite guidate ed itinerari urbani che condurranno alla scoperta delle opere Liberty – e non solo – di Roma. Scopriremo così grandi capolavori e piccole gemme sconosciute, firmate da grandi maestri dell'arte e dell'architettura quali, tra gli altri, Ettore Ximenes, Ernesto Basile, Duilio Cambellotti, Alessandro Mazzuccotelli, Angelo Zanelli, Giulio Aristide Sartorio, Garibaldi Burba, Camillo Pistrucci, Innocenzo Sabbatini, Quadrio Pirani, Marcello Piacentini, Guido Cadorin e numerosi altri.

Visiteremo ed ammireremo Alberghi, Caffè, Teatri, Sale da Ballo, Palazzi, Ministeri, Negozi, Grandi Magazzini, Villini, Ponti, Stazioni ferroviarie, Chioschi, Orologi, Monumenti, Sculture, Lampioni, Pensiline, Insegne pubblicitarie ed altro.

I numeri: 30 appuntamenti complessivi, 10 visite guidate, 20 itinerari e percorsi urbani, 8 visite con apertura riservata e straordinaria.

 

     
scarica il programma
  comunicato stampa  
     
prenotazioni
 
   
 
- Per partecipare è sempre obbligatoria la prenotazione
 

- La prenotazione può essere effettuata dal lunedì al venerdì 10:00/18:00 al Tel. 06.45421063 oppure via Email info@turismoculturale.org.

 
- Per prenotare è obbligatorio indicare per ciascun partecipante nome, cognome, tel. mobile ed indirizzo email. Senza tutti questi dati la prenotazione NON SARA' ACCETTATA. I dati comunicati saranno trattati nel rispetto della normativa vigente [leggi]
  - Se si prenota per conto di terze persone si è responsabili della cancellazione e/o penalità in caso di mancata partecipazione.
 

- Prenotazioni effettuate il sabato e la domenica relative a visite in programma nello stesso fine settimana non potranno essere accettate.

 
- Per cancellare una prenotazione darne comunicazione solo in forma scritta via email a info@turismoculturale.org, prima delle 24 ore dalla visita per non incorrere nelle penalità.
 
- Cancellazioni comunicate oltre i termini indicati comportano l'addebito dell'intera quota pubblicata.
  - Le visite sono svolte con l'ausilio di sistemi audio-riceventi
   
i luoghi delle visite sulla mappa
 

 

 
   
   
 
 
 
 

Il programma

 
   
     
 

GIOVEDI' 21/3 ORE 10:30

L'ACQUARIO ROMANO
 
 
Quota visita Euro 10.00
P.zza Manfredi Fanti al monumento
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

L'Acquario Romano sorge nell'elegante piazza Manfredo Fanti, sagomata a modello degli "square" britannici. Questo singolare edificio venne progettato a Ettore Bernich su commissione dell'ittiologo Pietro Garganico tra il 1885 ed il 1887. Era stato ideato per ospitare un'esposizione di pesci, in vetrine-acquari visibili sia dal grande salone centrale che dal deambulatorio perimetrale. Tutte le decorazioni, sia in facciata che all'interno, in stucchi e pitture, richiamano con evidenza temi marini. L'uso abbondante della ghisa e l'ampia vetrata lucernario in ferro e vetro conferiscono all'edificio un'impronta avvincente ed elegante.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

VENERDÌ 22/3 ORE 15:30

ALBERGO DEGLI AMBASCIATORI
VISITA CON APERTURA STRAORDINARIA
 
Quota visita Euro 17.00 incluso tè o caffè

Via Veneto 70 all'albergo Grand Hotel Palace

Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Nella cornice mondana di via Veneto, visiteremo uno dei più lussuosi alberghi della dolce vita. Progettato da Marcello Piacentini e da Emilio Vogt, l'hotel - originariamente chiamato Albergo degli Ambasciatori - è stato riportato allo splendore dei fasti della bell'époque, con le sue colonne di granito, i pavimenti di mosaico, la balaustra in ferro battuto dello scalone d'onore. Avremo modo di visitare il salone delle feste decorato dal Maestro veneto Guido Cadorin il quale eseguì una rarissima quanto mirabile sequenza di scene a raffigurare un'atmosfera di una festa animata dai personaggi del jet set del tempo. Vi si riconoscono Giò Ponti, Margherita Sarfatti, Marcello Piacentini, Giovanni Carena e altri. Ricoperto per decenni è stato riportato alla luce alcuni decenni fa.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

SABATO 23/3 ORE 10:30

LE VETRATE LIBERTY DELLA CHIESA VALDESE
VISITA CON APERTURA STRAORDINARIA
 
Quota visita Euro 12.00
Piazza Cavour alla chiesa
Individua sulla Mappa
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Nel 1910, grazie al generoso interesse di Mrs. Stewart Kennedy, si realizzò questo monumentale edificio, aperto al pubblico nel 1914 e realizzato su progetto dell'architetto Bonci e dell'ingegnere Rutelli. L'interno della chiesa, a tre navate con ampi matronei, è contraddistinto da finestre decorate con grandi vetrate policrome realizzate su disegno di Paolo Paschetto e costruite da Cesare Picchiarini.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

SABATO 23/3 ORE 16:30

ITINERARIO. TEVERE
DAL VILLINO ASTENGO AI VILLINI E ALLE PALAZZINE TRA IL LUNGOTEVERE E IL GHETTO
 
Quota visita Euro 10.00
Piazza delle Cinque Scole alla fontana
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 
  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  VISITA ANNULLATA CAUSA BLOCCO TRAFFICO  
 

DOMENICA 24/3 ORE 10:30

LA CASINA DELLE CIVETTE
 
 
Quota visita Euro 10.00 + biglietto d'ingresso
Via Nomentana, 70, all'ingresso di villa Torlonia
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Una visita ad una tra le più fantasiose ed inusuali costruzioni della città, la Casina delle Civette, ideata nel 1840 da Giuseppe Jappelli su commissione del principe Alessandro Torlonia. Così chiamata per la vetrata ideata ed eseguita da Duilio Cambellotti nel 1914, fu residenza fino al 1938 del principe Giovanni Torlonia jr. Le ultime significative modifiche vennero apportate nel 1917 dall'architetto Vincenzo Fasolo, che elaborò elementi in stile Liberty. Oggi ospita una rara e preziosa collezione di vetrate Liberty...

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
  VISITA ANNULLATA CAUSA BLOCCO TRAFFICO  
 

DOMENICA 24/3 ORE 16:00

ITINERARIO. VILLA PATRIZI
I VILLINI DI VILLA PATRIZI
 
Quota visita Euro 10.00
Piazza della Croce Rossa angolo via Villa Patrizi
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Nell'area precedentemente occupata dalla barocca Villa Patrizi, a ridosso dell'area compresa tra le mura aureliane e la via Nomentana, il Piano Regolatore previde un'area lottizzata principalmente con villini, a bassa densità. Lungo una sequenza di strade progettate in forma curvilinea, sorsero ai primi del '900 diversi villini capaci di connotare l'intera area. Tra questi incontreremo il villino Nast Kolb di Ernest Wille datato al 1914, il villino Amelung del 1904 sempre del Wille e proseguiremo con numerosi altri villini da i nomi stranieri ed esotici quali, ad esempio il villino Franknoi o il villino Hout.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

LUNEDI' 25/3 ORE 15:30

VILLA ALBERONI
VISITA CON APERTURA STRAORDINARIA
 
Quota visita Euro 10.00
Via Giulio Alberoni 7, angolo via Pola
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

La vigna sulla quale sorse l'odierna villa, appartenne agli Odescalchi fino al 1721, quando fu acquistata dal cardinale Giulio Alberoni. Dopo vari passaggi di proprietà, la villa, ormai in condizioni d'abbandono, fu acquistata nel 1890 dal senatore Roberto Paganini che iniziò la lottizzazione del parco. Tra gli edifici che nacquero in quel periodo c'è la villa oggi detta Alberoni con un importante e vasto ampliamento. Il giardino offre uno scenario incantevole sul ninfeo da poco restaurato e sulle belle sculture adagiate sulla fontana del piazzale. I saloni conservano ricchissime decorazioni sia nei pavimenti policromi che negli stucchi parietali e dei soffitti. Notevole il magnifico scalone che sorprenderà per ricchezza e sfarzo.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

MARTEDI' 26/3 ORE 10:50

VILLINO XIMENES
VISITA CON APERTURA STRAORDINARIA
 
Quota visita Euro 14.00
Piazza Galeno angolo via C. Celso.
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Ettore Ximenes, grande artista siciliano, progettò nel 1900 con l'amico Ernesto Basile, la casa-studio, con una fantasiosa decorazione plastica in stucco, tufo siciliano, pietra artificiale e ferro. Il salotto, l'atrio, il foyer, la straordinaria sala da pranzo arredata ancora con i mobili d'epoca e la facciata decorata con motivi molto ricercati, ne fanno uno dei luoghi più rappresentativi del Liberty a Roma.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

MARTEDI' 26/3 ORE 16:30

ITINERARIO. TRITONE 1
SALONE MARGHERITA, PALAZZO CHAUVET, PALAZZO SORGENTE, ALBERGO SELECT
 
Quota visita Euro 10.00
Piazza Mignanelli alla Colonna
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

In questo itinerario passeremo in rassegna interessanti pagine di storia dell'architettura realizzata tra fine Otto ed inizi Novecento nel cuore della Roma barocca. Inizieremo da una pensilina in ferro e vetro in piazza Mignanelli per passare all'ingresso dell'antico salone Margherita. Poco distante ammireremo il palazzo Chauvet realizzato da Giulio De Angelis con il ricorso alla ghisa e, poco oltre, ammireremo i palazzi di Arturo Pazzi al Tritone tra i quali l'antico albergo Select. Poco t incontreremo la facciata del palazzo oggi sede della Società Sorgente, realizzato da Pietro Satti nel 1908/1910 per abitazioni ed uffici.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

MERCOLEDI' 27/3 ORE 16:00

ITINERARIO. OSTIENSE
DALLA STAZIONE ROMA-OSTIA LIDO AL PICCOLO AVENTINO DI SAN SABA
 
Quota visita Euro 10.00
P.zza G.L. Bernini al chiosco dei fiori
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Questo percorso si articola a ridosso delle mura aureliane, tra la via Ostiense ed il cosiddetto piccolo Aventino. Inizieremo proprio dalla visita delle case e dal quartiere ICP di San Saba progettato da Quadrio Pirani in collaborazione con Giovanni Bellucci tra il 1907 ed il 1914 ma terminato solo ai primi degli Anni '20 e pensato per ospitare gli operai della zona industriale a ridosso dell'Ostiense. Le diverse tipologie, i tagli, i materiali, i volumi fanno di questo quartiere un interessante e ben riuscito esperimento. Scendendo lungo le rampe del quartiere e costeggiando le antiche mura romane, si giunge alla stazione della Ferrovia Elettrica Roma-Ostia Lido, importante opera di Piacentini, iniziata nel 1918 e terminata nel 1924. Conserva nell'atrio della biglietteria le decorazioni della volta e delle pareti a graffito monocromo opera di Giulio Rosso.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

GIOVEDI' 28/3 ORE 10:30

VILLINO CRESPI
VISITA CON APERTURA STRAORDINARIA
 
Quota visita Euro 15.00
Via Guattani, 17
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Originariamente il sito occupato dall'attuale villino era molto più esteso, comprendendo anche l'odierna Villa Mirafiori. L'area, infatti, era parte della residenza della contessa Rosina Vercellana. Villa Crespi fu costruita su progetto dell'ingegner Tallero nel 1907 per il commendatore Domenico Crespi e già nel 1937 divenne sede del Conservatorio di Sant'Eufemia. All'interno si ammirano opere legate alle vicende del Conservatorio, qui trasferitosi a seguito della demolizione dell'antica sede al Foro. Gli interni stupiranno per eleganza e ricchezza di alcuni dettagli decorativi.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

VENERDI' 29/3 ORE 10:00

CAMBELLOTTI AL GALILEI
VISITA CON APERTURA STRAORDINARIA
 
Quota visita Euro 12.00
Viale Manzoni angolo via Emanuele Filiberto, all'edicola
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

L'Istituto tecnico più antico di Roma, fondato 100 anni fa, nel 1919, venne progettato da Marcello Piacentini. Ebbe come primo Presidente Guglielmo Marconi, come docente il generale Umberto Nobile e come allievo prima e docente poi, Duilio Cambellotti, che progettò e realizzò in situ le maioliche dell'aula magna. Di un certo interesse l'atrio coperto con lambris lignei ai pilastri, così come l'intera struttura di carattere industriale in cemento con coperture tipiche a shed. Fulcro della visita sarà la grande aula magna del primo piano, decorata da enormi pannelli maiolicati.

   
     
 

VENERDI' 29/3 ORE 16:30

ITINERARIO. CENTRO
GALLERIA SCIARRA, PALAZZO DE ANGELIS ALLE MURATTE, PALAZZINA CALZONE, QUIRINETTA, MONTECITORIO, RINASCENTE, GALLERIA COLONNA
 
Quota visita Euro 10.00
Via M. Minghetti alla Galleria Sciarra
Individua sulla Mappa
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Itinerario alla scoperta dello stile Liberty a ridosso di Via del Corso. Iniziando dal Parlamento, opera di Basile, proseguiremo verso la palazzina Calzone di Vittorio Mascanzoni, realizzazione di gusto parigino; incontreremo la Galleria Sciarra, prima realizzazione in ferro-vetro-ghisa dell'arch. De Angelis con i bei dipinti di Giuseppe Cellini. Entreremo nei Grandi Magazzini Bocconi – più noti come la Rinascente - e nella Galleria Colonna, fino ad ammirare il palazzo delle Muratte o il bel lampione d'angolo del Caffè al Corso.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

SABATO 30/3 ORE 10:30

ITINERARIO. SAN LORENZO
VILLINI MERCEDE, CHIESA ST. THOMAS MOORE, PASTIFICIO CERERE, VILLINO SARTORIO, VETRERIA SCIARRA
 
Quota visita Euro 10.00
Piazza dei Siculi
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

Un itinerario in uno tra i quartieri più “romani” di Roma. Sorto lungo la via Tiburtina il quartiere venne realizzato a partire dal 1888 per ospitare gli operai con un reticolo urbano ben disegnato. L'itinerario ci porterà alla scoperta degli edifici più rappresentativi e degli scorci più interessanti. La porta Tiburtina, le mura Aureliane, la villa Gentili, il pastificio Cerere, il ristorante Pommidoro frequentato da Pasolini e Moravia, la birreria Wuhrer, la vetreria Sciarra, le scuole, la chiesa dedicata a San Tommaso Moro e i graziosi villini dalle linee "Coppedè" di Villa Mercede, voluti dalla famiglia Lemoine De Reinach su progetto dell'ingegner Gualandi. L'itinerario condurrà anche a scoprire le tracce dei bombardamenti del luglio 1943 oggi ancora visibili in alcuni isolati.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

SABATO 30/3 ORE 16:15

ITINERARIO. PRATI LIBERTA'
VILLINI LIBERTY DI PRATI DI CASTELLO
 
Quota visita Euro 10.00
P.zza della Libertà angolo via dei Gracchi
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Un’area del rione Prati fu scelta tra le nuove aree in espansione previste dal Piano Regolatore Generale per la costruzione di villini per il ceto borghese romano. Si andarono così sviluppando, almeno fino al 1920, una serie di isolati composti da splendide realizzazioni tra le quali il villino Cagiati - decorato da ferri, maioliche, pitture -, il villino di Giacomo Vitale, progettato da Arturo Pazzi ed affrescato nel fregio da Duilio Cambellotti, il villino Brunialti e molti altri a creare così un percorso artistico affascinante.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

DOMENICA 31/3 ORE 10:45

IL QUARTIERE COPPEDE'
 
 
Quota visita Euro 10.00
P.zza Mincio alla fontana
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Gino Coppedè: il suo nome è legato al celebre quartiere romano che progettò per la Società Anonima Cooperativa Edilizia Moderna, guidandone la realizzazione, dal 1913 al 1926. Attorno alla bella fontana delle rane si impostano i vari palazzi: quello degli Ambasciatori, quello delle Fate ed infine quello del Ragno. I loro nomi risuonano come eco di altrettante scene, caratterizzate da una vivace decorazione scultorea senza precedenti. Notevole il cosiddetto Villino delle Fate che coniuga elementi architettonici di gusto medievale ed affreschi parietali di carattere storicista.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

DOMENICA 31/3 ORE 17:45

VILLA BLANC
VISITA CON APERTURA STRAORDINARIA
 
Quota visita Euro 12.00
Via Nomentana 216 alla villa
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Per diversi decenni l'edificio di Villa Blanc ed il suo giardino furono al centro di battaglie, petizioni, progetti per salvarla dal degrado e dall'incuria causati da un lungo periodo di abbandono. Villa Blanc fu costruita sul finire del XIX secolo per volere del barone Alberto Blanc, diplomatico e Ministro dell'Agricoltura sotto il Governo Crispi. La villa sorge all'interno di un vasto parco e il progetto dell'edificio si deve a Giacomo Boni, il quale utilizzò materiali inediti per l'epoca, quali ghisa, ceramica, legno e cuoio. Dal 2007 Villa Blanc, dopo quasi un secolo di fortune alterne, è stata restaurata da privati che ne hanno curato il restauro conservativo riportando l'edificio all'antico splendore. Si visiteranno tutti gli ambienti disposti su due piani.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

LUNEDI' 1° / 4 ORE 14:50

VILLA MARAINI
VISITA CON APERTURA STRAORDINARIA
 
Quota visita Euro 15.00
Via Ludovisi, 48
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Sull'area precedentemente occupata dalla seicentesca villa Ludovisi prima e da un deposito di materiali di riporto degli sbancamenti dell'area della villa, sorse questa bella villa, voluta dall'industriale Emilio Maraini che affidò nel 1905, la nuova costruzione al fratello Otto, architetto, che successivamente progettò l'Hotel Excelsior in via Veneto. Visiteremo gli ambienti interni decorati secondo il gusto dell'epoca con il solenne scalone, il giardino d'inverno, la sala da gioco, il salotto delle signore, la sala grande dove campeggia il grande dipinto eseguito dal pittore Giovanni Capranesi. Notevole il giardino che circonda l'edificio e l'invidiabile panorama sulla città che si gode dalla torre-altana superiore alta 26 metri.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

MARTEDI' 2 / 4 ORE 10:30

ITINERARIO. TERMINI
ALBERGO DEL PASSEGGERO, CINEMA MODERNO, PIACENTINI AL VIMINALE, PIZZERIA RICCI, PALAZZO MONTEMARTINI, CHIESA SAN PAOLO DENTRO LE MURA
 
Quota visita Euro 10.00
Via Gaeta angolo l.go G. Montemartini, albergo Radisson
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Un'interessante passeggiata nell'area tra la stazione Termini ed il Viminale tra opere sconosciute realizzate nei primi decenni del Novecento. Inizieremo dall'elegante palazzo Montemartini per giungere alla Casa del Passeggero, pregevolissima opera dell'arch. Oriolo Ferzotti del 1917. A breve distanza si incontra la piccola ma deliziosa facciata del Cinema Moderno e poco oltre un raffinato edificio abitativo di un giovane Marcello Piacentini nella piazza del Viminale. Avremo poi occasione di conoscere l'atmosfera di un'antica pizzeria e termineremo ammirando le vetrate colorate della chiesa di San Paolo entro le Mura, realizzate dalla ditta di vetrate artistiche londinese Clayton & Bell su disegno di Edward Burne-Jones.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

MERCOLEDI' 3 / 4 ORE 10:30

I MONUMENTI DEL VERANO
 
 
Visita gratuita
P.le del Verano, basilica di San Lorenzo
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Una tranquilla ed interessante passeggiata all'interno del Cimitero del Verano, consacrato nel 1835, a seguito delle leggi napoleoniche, che imponevano la sepoltura fuori le mura. Sotto la direzione di Virginio Vespignani, il progetto del cimitero ebbe una strutturazione definitiva e furono acquistati altri terreni. Il complesso cimiteriale è andato pian piano ingrandendosi inglobando terreni espropriati come, ad esempio, villa Mancini che fece posto al Pincetto con le sue cappelle, le piazzette ed i viali alberati. Incontreremo in questo percorso monumenti funerari, sculture, cappelle e statue di chiaro "gusto" Liberty firmate da architetti ed artisti di grande valore.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

MERCOLEDI' 3 / 4 ORE 16:30

ITINERARIO. CAPRERA
VILLE E VILLINI TRA PIAZZA CAPRERA E PIAZZA TRASIMENO
 
Quota visita Euro 10.00
P.zza Trasimeno
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Un itinerario per approfondire la conoscenza dell'enorme repertorio artistico-architettonico romano tra Otto e Novecento. Passeremo in rassegna edifici noti e meno noti nell'area posta tra la Piazza Trasimeno, la via Nomentana e piazza Galeno, firmati da grandi architetti. Il bellissimo villino Berlingieri, realizzato nel 1911 per il barone Arturo Berlingieri da Pio Piacentini, padre del più celebre Marcello; il villino Ximenes, gioiello Liberty romano creato dal genio di Ettore Ximenes, i villini costruiti per la contessa De Asarta, per il conte Maggiorino oppure per l'onorevole Cortese con altri progetti mirabilmente eseguiti, tra gli altri da Carlo Pincherle e da Carlo Busiri Vici. Infine la suggestiva villa in piazza Trasimeno di gusto neomedievale con tanti richiami al vicino complesso "Coppedè" e i piacevoli villini della Cooperativa per Alloggi per Impiegati sorti lungo gli isolati a ridosso di piazza Caprera.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

GIOVEDI' 4 / 4 ORE 10:30

ITINERARIO. FIUME
VILLINO MARIGNOLI, VILLINO DI CALDERAI, LA BIRRERIA PERONI, MERCATO COPERTO
 
Quota visita Euro 10.00
P.zza Alessandria angolo via Alessandria
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Un percorso articolato a ridosso di piazza Fiume per conoscere alcuni edifici - villini e stabilimenti industriali - realizzati nell'arco di pochi anni di distanza gli uni dagli altri. Inizieremo dal villino Marignoli, commissionato dal Senatore Filippo Marignoli nel 1907 su progetto di Giulio Magni; passeremo poi all'edificio del Birrificio Giovanni Peroni, realizzato tra il 1903 e il 1913 da Gustavo Giovannoni, per giungere all'elegante Villino Di Calderai, opera del 1902 di Amedeo Calcaprina e restaurato più tardi dal Giovannoni.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

GIOVEDI' 4 / 4 ORE 16:30

ITINERARIO. PRATI RISORGIMENTO
ARTI GRAFICHE PALOMBI, COIN, VILLINO CAGIATI
 
Quota visita Euro 10.00
Via Cola di Rienzo, al mercato di p.zza dell'Unità
Individua sulla Mappa
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Il villino Cagiati fu commissionato da Giulio Cagiati nel 1902 a Garibaldi Burba e venne splendidamente decorato con ferri, maioliche, pitture su disegno di Galileo Chini, Alessandro Mazzuccotelli e Silvio Galimberti. Poco distante giungeremo alle maioliche policrome delle Arti Grafiche Palombi per poi arrivare ai grandi magazzini, oggi Coin, di via Cola di Rienzo per terminare infine al Mercato rionale di piazza della Libertà.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

VENERDI' 5 / 4 ORE 10:30

ITINERARIO. ESQUILINO
LIBERTY ALL'ESQUILINO: DAL TEATRO AMBRA JOVINELLI ALL'ACQUARIO ROMANO
 
Quota visita Euro 10.00
P.zza M. Fanti, ai giardinetti dell'Acquario.
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Una passeggiata alla scoperta del rione Esquilino, tra edifici poco noti ed autentiche sorprese nascoste. Inizieremo dall'Acquario Romano, stupefacente ed inusuale edificio di gusto eclettico; raggiungeremo il teatro Ambra Jovinelli, deliziosa chicca del Liberty; ammireremo la facciata della vecchia Centrale del Latte con i resti di antichi acquedotti romani; osserveremo il nuovo vivace Mercato, riadattato e riconvertito per il nuovo uso; infine scopriremo i resti romani rinvenuti nella hall dell'albergo Radisson-Sas.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

VENERDI' 5 / 4 ORE 16:00

ITINERARIO. SALLUSTIANO
LIBERTY AL SALLUSTIANO. I VILLINI DEL SALLUSTIANO, DAL VILLINO DI RUDINI AL CAFFE STRABBIONI
 
Quota visita Euro 10.00
P.zza Sallustio angolo via Sallustiana
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Un itinerario alla scoperta del quartiere Sallustiano attraverso le ville realizzate a cavallo del Novecento con gusto artistico ed architettonico che spazia dall'Eclettico al Liberty. Durante il percorso ammireremo i villini di Rudinì progettato dal Basile, il villino Casati-Stampa, il villino Franzosini, il villino Pignatelli, il villino Primoli, il villino Rasponi, il villino Rattazzi, il magnifico villino Spierer, il villino Wood Worth. In particolare ci soffermeremo sul villino Boncompagni de Bildt, costruito ai primi del '900 da Giovanni Battista Giovenale, che costituisce una delle più alte realizzazioni di revival.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

SABATO 6 / 4 ORE 10:30

ITINERARIO. CENTRO
GALLERIA SCIARRA, PALAZZO DE ANGELIS ALLE MURATTE, PALAZZINA CALZONE, QUIRINETTA, MONTECITORIO, RINASCENTE, GALLERIA COLONNA
 
Quota visita Euro 10.00
Via M. Minghetti alla Galleria Sciarra
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Itinerario alla scoperta dello stile Liberty a ridosso di Via del Corso. Iniziando dal Parlamento, opera di Basile, proseguiremo verso la palazzina Calzone di Vittorio Mascanzoni, realizzazione di gusto parigino; incontreremo la Galleria Sciarra, prima realizzazione in ferro-vetro-ghisa dell'arch. De Angelis con i bei dipinti di Giuseppe Cellini. Entreremo nei Grandi Magazzini Bocconi – più noti come la Rinascente - e nella Galleria Colonna, fino ad ammirare il palazzo delle Muratte o il bel lampione d'angolo del Caffè al Corso.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

SABATO 6 / 4 ORE 16:30

ITINERARIO. BARBERINI
LIBERTY ED ECLETTISMO, DALL'ALBERGO REGINA BAGLIONI AL PALAZZO SORGENTE
 
Quota visita Euro 10.00
L.go santa Susanna all'Ufficio Geologico. Euro 10.00
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Questa uscita urbana ci darà modo di conoscere alcuni importanti edifici realizzati tra piazza Barberini, via Bissolati e via Veneto. Incontreremo l'elegante facciata dell'albergo Regina Baglioni con un'ampia pensilina in ferro e vetro del Podesti; troveremo un palazzo di Gino Coppedè in via Veneto e a breve distanza troveremo il palazzo della Società Sorgente, realizzato da Pietro Satti nel 1908/1910 per abitazioni ed uffici. Non lontano incontreremo la facciata dell'Istituto Geologico con elementi metallici in facciata, opera dall'ingegner Raffaele Canevari tra il 1873 e il 1879.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

DOMENICA 7 / 4 ORE 10:45

ITINERARIO. CASTRO PRETORIO
I VILLINI DEL QUARTIERE CASTRO PRETORIO
 
Quota visita Euro 10.00
P.zza dell'Indipendenza al Corriere dello Sport
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Un nuovo itinerario per scoprire un brano di Roma realizzato tra la fine ‘800 e gli inizi del ‘900. In quell'epoca, non solo la nuova classe borghese, ma anche quella degli industriali, degli artisti e degli aristocratici stabilitisi a Roma, decisero di risiedere nel nuovo ed elegante quartiere del Castro Pretorio. Scopriremo le vicende che portarono alla costruzione di edifici di grande pregio artistico quali villa Cumbo, Manziferri, al villino Gamberini fino alla villa Reale Tellfener.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

DOMENICA 7/4 ORE 16:30

ITINERARIO. TRITONE 2
SALONE MARGHERITA, PALAZZO CHAUVET, PALAZZO SORGENTE, ALBERGO SELECT
 
Quota visita Euro 10.00
Piazza Mignanelli alla Colonna
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

In questo itinerario passeremo in rassegna interessanti pagine di storia dell'architettura realizzata tra fine Otto ed inizi Novecento nel cuore della Roma barocca. Inizieremo da una pensilina in ferro e vetro in piazza Mignanelli per passare all'ingresso dell'antico salone Margherita. Poco distante ammireremo il palazzo Chauvet realizzato da Giulio De Angelis con il ricorso alla ghisa e, poco oltre, ammireremo i palazzi di Arturo Pazzi al Tritone tra i quali l'antico albergo Select. Poco distante incontreremo la facciata del palazzo oggi sede della Società Sorgente, realizzato da Pietro Satti nel 1908/1910 per abitazioni ed uffici.

  ______________________________________________________________________________________________________________________________________________________
     
 

DOMENICA 7/4 ORE 17:00

ITINERARIO. MONTEVERDE

I VILLINI DI MONTEVERDE VECCHIO, DAL VILLINO CIRINO SILVERI ALLA "LITTLE LONDON" DI MONTEVERDE

 
Quota visita Euro 10.00
L.go Giovanni Berchet
Individua sulla Mappa
 
Prenotazione obbligatoria con nominativo, tel. mobile ed email di ciascun partecipante
Cancellazione gratuita prima delle 24 ore dalla visita
Cosa sapere prima di prenotare l Come Prenotare
 

 

Un nuovo itinerario tra i villini realizzati ai primi del Novecento a Roma ed in questo caso nel nuovo quartiere di Monteverde Vecchio, creato in seguito al piano del Sanjust del 1909. Passeremo in rassegna una serie di graziosi edifici dai gusti eclettici, romantici e neomedievali, frutto di una grande inventiva progettuale. Partendo da via Bassi dove si incontra il villino progettato da Quadrio Pirani per il cantante lirico Giulio Cirino, attraverseremo tutte le strade a ridosso dell'asse di Via Poerio per arrivare fino ad un episodio urbanistico raro ed inusuale, una sorta di "Little London" come quella di Pirani sulla via Flaminia.

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
___________________________________________________________________________
visite guidate a Roma, guide turistiche a roma, guide turistiche romane, roma sotterranea, viaggi d'arte, roma segreta, guided tours of rome itinerari culturali turismo culturale italiano tour operator e agenzia di viaggio
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________