Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano, il Primo Operatore di Turismo Culturale d'Italia
 
Statistiche
l
l
l
l
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
pagina aggiornata al 23/01/2017
_________________________________
   
scopri la programmazione
_________________________________
 
visite guidate
  visite a palazzi, ville, mostre
   
viaggi di gruppo
  escursioni, viaggi e tours
   
incontri
  conferenze, concerti, corsi
   
catalogo
  scarica i nostri programmi pdf
   
archivio
  visita il nostro archivio
   
galleria
  le nostre immagini più belle
   
e-lettere
  ricevi le notizie periodiche con posta elettronica
   
ultime notizie
  novità dalla redazione
   
prenotazioni
 
come prenotare la tua visita, il tuo viaggio...
   
   
   
   
   
scopri il nostro prossimo tour... leggi
 
cerca sulla mappa le prossime destinazioni dei nostri viaggi... leggi
 
 
Rispettare l'ambiente in ogni sua forma, l'uomo e il patrimonio culturale ... leggi
 
Firma la Petizione
RESIDENZE BORBONICHE Patrimonio dell'Umanità: APPELLO - PROPOSTA di candidatura per la lista UNESCO
 
 
 
Se desideri fare un regalo originale puoi scegliere ... leggi
 
 
associato
 
 
noi sosteniamo
 
 
  La Magna Grecia
 
 
La casa degli Dèi: Paestum
   
  Sabato 15 Aprile 2017
 
 
 
Una giornata in visita ai capolavori dell'arte e dell'architettura di una tra le più importanti colonie della Magna Grecia in Italia, l'antica Poseidonia, così denominata poiché dedicata a Poseidone dio del mare, fondata intorno al 600 a. C. dai Greci. Riscoperta casualmente a metà del Settecento, si presenta come uno dei siti archeologici più affascinanti e significativi dell'antichità, vivendo inoltre di un nuovo splendore.
 
 
 

programma

 

 

Sabato 15 Aprile

Appuntamento con i partecipanti al viaggio in piazzale Ostiense e partenza in pullman GT per la Campania. Lungo il percorso sarà effettuata una sosta in autostrada.

Fondata intorno al 600 a. C. dai Greci, l'antica Poseidonia, così denominata poiché dedicata a Poseidone dio del mare, fu una delle città più importanti della Magna Grecia. Abitata dai Lucani a partire dal IV secolo, venne conquistata dai Romani nel 273 a. C., i quali ne fecero una colonia dal nome latino Paestum.

La fine dell'Impero coincise con la caduta definitiva della città che, con l'insabbiamento, visse un inarrestabile impaludamento: gli abitanti furono costretti a fuggire e l'abitato venne completamente sommerso dagli acquitrini. Tuttavia, proprio tali infiltrazioni, preservarono per secoli le rovine risparmiandole dalle distruzioni e spoliazioni dei secoli. Riscoperta casualmente verso la metà del Settecento, si presenta come uno dei siti archeologici più affascinanti e significativi dell'antichità, vivendo inoltre di un nuovo splendore grazie ai lavori di restauro e sistemazione da poco terminati.

Passeggiando per il Foro e la Via Sacra, ammireremo i maestosi Templi greci, magnifici per il loro stato di conservazione e per la loro grandiosità. Il tempio di Poseidone o Nettuno, Costruito in arenaria intorno al 530 a.C., costituisce il più grande tra i templi di Paestum. L'edificio mostra le forme mature dell'ordine dorino classico, simile in questo al Tempio di Zeus di Olimpia.

Il tempio di Hera o Basilica edificato nel 540 a.C. circa, deve all'arcaicità delle sue forme il fraintendimento della propria funzione: una delle peculiarità strutturali più evidenti è nel fronte a 9 colonne, con una colonna in asse, mentre in età più recente il numero di colonne frontali sarà sempre pari.

Quello di Athenaion edificato intorno al 500 a.C., era in precedenza noto come Tempio di Cerere. È il più piccolo tra gli edifici templari, con colonne doriche nel peristilio e ioniche nella cella.

Nell'interno del vasto parco archeologico rimangono numerosi altri resti della città. Tra questi, quelli più importanti si ricordano il Ginnasio, il Sacello Ipogeico, le strutture dell'Anfiteatro e numerose case romane allineate lungo le strade basolate.

Completeremo la scoperta di Paestum con l'irrinunciabile visita al Museo Archeologico che custodisce, tra i tanti capolavori, i sorprendenti affreschi della Tomba del Tuffatore databili tra il 480 e il 470 a. C., quali prima testimonianza di pittura greca mai scoperta e ci regalano commoventi brani di vita e di morte. Ad arricchire la collezione del Museo, anche numerosi vasi e anfore decorate, statue in terracotta e sculture in marmo, resti di affreschi e preziosi oggetti facenti anticamente parte del corredo funerario, rinvenuti all'interno delle tombe.

Al termine delle nostre visite partenza in pullman GT per Roma con sosta lungo il percorso con arrivo previsto in serata.

---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
 
le informazioni sul viaggio
 
Nel rispetto del patrimonio nazionale, e per evitare grandi masse di visitatori, abbiamo deciso di non programmare visite in occasione delle "domeniche gratuite" nei musei e nei siti statali. Crediamo in questo modo di favorire una migliore fruizione dei siti oggetto delle visite da parte dei nostri viaggiatori.
 
Tutte le escursioni e i viaggi sono riservate ai membri del Club di Turismo Culturale Italiano [scopri di più]
 

Quota Euro 72.00 p.p. (biglietti d'ingresso inclusi)*

La quota comprende:

viaggio in pullman GT, biglietti d'ingresso all'area archeologica e al museo, visite guidate, sistema di microfonaggio audio, spese parcheggio pullman, ztl, iva, imposte e tasse.

Quota valida con minimo 20 partecipanti.
Prenotazione con pagamento anticipato entro il 9/04/2017. La prenotazione è confermata solo al momento del pagamento.
Pranzo libero.
App.to in piazzale Ostiense, alle Mura Aureliane.
Rientro a Roma ore 20.00 / 20.30 ca.
La quota non comprende tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
N.B. Il programma può subire delle modifiche per ragioni non dipendenti dalla nostra volontà.
 
* la quota può essere soggetta a variazioni del costo preventivato dei biglietti d'ingresso/accessi/prenotazioni, per variazioni delle tariffe aeree/ferroviarie/pedaggi autostadali, mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, variazione dei tassi di cambio, se il pagamento della prenotazione avviene oltre i termini indicati, o per altri motivi [leggi]. In ogni caso eventuali variazioni saranno, da parte dell'organizzatore, preventivamente comunicate.
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
appuntamento alla partenza
   
App.to ore 7.00 in piazzale Ostiense, alle Mura Aureliane.
Clicca qui per vedere il luogo di partenza sulla mappa
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
viaggio in pullman
   
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
mappa di viaggio
 
 
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
meteo
 
Per conoscere le previsioni meteo dei luoghi delle nostre visite clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
cosa sapere prima di prenotare e di partire
   
cosa sapere prima di prenotare escursioni di un giorno (informazioni sulle modalità di prenotazione, cancellazione, penalità etc. ) clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
prenotazioni
   
se desideri prenotare questo viaggio o avere maggiori informazioni clicca qui
 
---------------------------------------------------------------------------------------------------
 
scarica il programma di Turismo Culturale Italiano
 
scarica il programma completo delle nostre attività in pdf  
 
 
 
 
___________________________________________________________________________
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Visite Guidate, Viaggi d’Arte, Itinerari, Gran Tour, Viaggi Culturali, Conferenze, Incontri, Concerti...
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________