Benvenuto nel sito di Turismo Culturale Italiano
pagina aggiornata al 28/11/2022
INIZIO                
                 
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
 
 
 
___________________________________________________________
 
Viaggio in Italia
 
 

Viaggio d'Autore. Capodanno sul mare di Genova

Alla scoperta di una città unica, intrigante e ricchissima!
 
 
Alla corte dei Signori di Genova. Palazzi, corti, gallerie, caruggi e chiese di una delle città più ricche e riservate d'Italia, frutto di grandi fortune accumulate e create grazie al mare. Visita alla mostra "Rubens a Genova"
 
 
 
Giovedì 29 Dicembre 2022 / Lunedì 2 Gennaio 2023
 
 
 
 
 
Hai delle domande? Scrivici: informazioni@turismoculturale.org
 
 
 
 

Nella Repubblica rifondata da Andrea Doria e che tra il ‘500 e ‘600 é crocevia di traffici, corti e ambasciate si precettavano dimore adeguate alle visite di stato. Questo avveniva attraverso elenchi, i “Rolli” suddivisi per categorie di qualità, patrimonio Unesco dal 2006. L’insieme di questi palazzi, molti allineati lungo la magnifica Strada Nuova, nascondono le ricchezze collezionate nei secoli dalla nobiltà di questa riservata ed intraprendente città di mare.

 
 
 
 
 
Programma di Viaggio
 
 
 

Giovedì 29/12/2022

Appuntamento alla Stazione di Roma Termini ore 6:30. Partenza con treno Frecciabianca Alta Velocita alle ore 6:57 e arrivo a Genova alle ore 11:50.

Arrivo a Genova e trasferimento in albergo, Hotel Bristol Palace (cat. 4* Lux) in pieno centro a Genova. Assegnazione e sistemazione nelle camere riservate. Pausa pranzo libero.

Nel primo pomeriggio inizieremo le visite del centro città ammirando la monumentale piazza de Ferrari – elegante cuore della città del Novecento, e, addentrandoci tra le viuzze, troveremo la casa natale di Cristoforo Colombo. Poco distante giungeremo in piazza delle Erbe, alla chiesa di San Donato, in piazza San Bernardo, in via Giustiniani per giungere infine alla Cattedrale dedicata a San Lorenzo, eretta nel 1098 su una precedente basilica del V - VI secolo e ampliata nei secoli in forme solenni e preziose. E’ un capolavoro dell’architettura gotica con la maestosa tipica facciata a bande bianche e nere.

Al termine delle visite rientro in albergo. Cena con menu del territorio. Pernottamento

 

Venerdì 30/12/2022

Prima colazione a buffet in albergo.

Inizieremo con la visita della mostra  Rubens a Genova, un appuntamento straordinario che racconterà il rapporto tra Peter Paul Rubens, uno dei più grandi pittori del Barocco, e la città di Genova. Ammireremo oltre 30 opere del maestro, molte delle quali mai esposte in Italia. Proseguiremo con una piacevole ed intrigante passeggiata nel centro città che condurrà a piazza Soziglia con la Loggia della Mercanzia, alla storica bottega dei Romanengo (tra i caffè più antichi d'Italia), alla Piazza delle Oche e a quella dei Greci.

Pausa pranzo libero tra i Caruggi, tipici vicoli genovesi.

Nel pomeriggio passeggeremo lungo la famosa via Balbi dove visiteremo il Palazzo di Stefano Baldi - divenuto poi Palazzo Reale - e giungeremo ai piedi della meravigliosa Salita di Santa Brigida dai colori sgargianti e che custodisce la curiosa storia delle  monachelle agostiniane di Sarzano.

Al termine delle visite rientro in albergo. Cena libera. Pernottamento


Sabato 31/12/2022

Prima colazione a buffet in albergo.

Giornata dedicata alla visita di tre assoluti gioielli dei famosi “Rolli” di Genova. Inizieremo con il Palazzo Rosso. Costruito nel 1671 per Rodolfo Brignole Sale, a questa famiglia rimase fino al 1874, anno in cui fu donato da Maria duchessa di Galliera con tutte le sue importanti collezioni d'arte.    
Proseguiremo entrando nel Palazzo Bianco. Il palazzo  dal 1711 fu residenza di Maria Durazzo Brignole-Sale e nel 1716 fu ricostruito con facciata di colore bianco, da cui il nome. Ospita una straordinaria raccolta di dipinti fiamminghi.

Pausa pranzo libero in uno dei famosi Caruggi della piazza del Caricamento posta sul mare.

Nel pomeriggio l’itinerario proseguirà con la visita di Palazzo Tobia Pallavicino con la splendida galleria dorata e l’attiguo Palazzo Spinola Cattaneo-Adorno, tra i più particolari di Genova, costituito da due dimore distinte.

Al termine delle visite, rientro in albergo. Cenone di Capodanno in albergo. Pernottamento.


Domenica 1/01/2023

Prima colazione in albergo. Mattinata libera. Pranzo libero.

Nel primo pomeriggio inizieremo l’anno nuovo con l'ammirare l'incantevole panorama sulla città dal Belvedere Castelletto, raggiungibile attraverso un comodo ascensore scavato nella roccia. Proseguiremo con una piacevole passeggiata nell’area decantata da Fabrizio De André, la Via del Campo,  la famosa strada conosciuta per essere stata cantata e abitata da Fabrizio De André dove si trova il bar "La cattiva strada" (dal titolo di una sua canzone). Incontreremo poi  la solenne Chiesa della Santissima Annunziata del Vastato.

Al termine delle visite, rientro in albergo. Cena con menu del territorio. Pernottamento

 
Lunedì 2/01/2023

Prima colazione a buffet in albergo.

In mattinata visita alla Villa del Principe a Genova. La Villa del Principe è la più vasta e sontuosa dimora dell'unico Principe di Genova. Era il 1529 quando Andrea Doria, ammiraglio e uomo d'armi, iniziò la costruzione del palazzo affacciato sul mare di Genova e che sarebbe divenuto la dimora prescelta per i suoi successori: la famiglia Doria Pamphilj. Visiteremo l'Appartamento del Principe, la Loggia degli Eroi, l'Appartamento della Principessa, la Loggia Aurea e lo splendido giardino.

A seguire, nei pressi del Porto Vecchio, ammireremo la Commenda Ospitaliera di San Giovanni di Prè, un insieme architettonico fra i più significativi del Medioevo genovese a narrare le vicende degli ordini cavallereschi.

Alla fine della mattinata tempo libero a disposizione per visitare l'Acquario di Genova. Pranzo libero.

A metà pomeriggio trasferimento in taxi alla stazione di Genova e partenza in treno Frecciabianca Alta Velocita alle ore 17:05 per Roma Termini con arrivo alle ore 22:03.

 

 

----------------------------------------------------------------------------------
 
Hai delle domande? Scrivici: informazioni@turismoculturale.org
 
     
         
  RUBENS    
         
     
         
     
         
     
         
 
 
         
 
 
         
   
 
         
 
 
   
     
         
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
I Palazzi dei Rolli di Genova
 
« Ho cercato di andare a visitare tre gallerie di quadri famosi in via Balbi. Siccome i proprietari hanno la bella abitudine di abitare negli appartamenti dove sono i quadri, bisogna ripassare diverse volte; e spesso l'impazienza che desta in me il rifiuto altezzoso dei valletti mi toglie la gioia davanti ai quadri. I ricchi di Genova occupano quasi sempre il terzo piano per poter vedere il mare. I gradini delle scale sono di marmo ma quando, dopo aver salito cento di quei gradini, un valletto, dopo avervi fatto aspettare un quarto d'ora viene a dirvi: "sua eccellenza è ancora nella sua stanza, ripassi domani", è permesso avere uno scatto d'umore, soprattutto quando si deve ripartire la sera... » (Stendhal, Memoires d'un touriste, 1837)

 

I Rolli di Genova – o, più precisamente, Rolli degli alloggiamenti pubblici di Genova – erano, al tempo dell' antica Repubblica , le liste dei palazzi e delle dimore eccellenti delle nobili famiglie che ambivano a ospitare – sulla base di un sorteggio pubblico – le alte personalità in transito per visite di stato. In epoche successive, le medesime abitazioni hanno ospitato viaggiatori illustri che includevano il capoluogo ligure nei loro Grand Tour culturali o turistico-economici. I Rolli costituiscono un unicum dei palazzi più prestigiosi del centro storico genovese , specialmente lungo le antiche Strade Nuove ( via Garibaldi , dove ha sede il Comune, già Via Aurea , e via Balbi , sede della cittadella universitaria).

Il 13 luglio 2006 quarantadue degli ottanta palazzi iscritti ai Rolli sono stati inseriti dalla speciale commissione UNESCO riunita a Vilnius ( Lituania ) fra i Patrimoni dell'umanità . Per il loro restauro sono stati spesi negli anni novanta circa 10 milioni di euro, con l'impiego di capitali pubblici e privati. Il 20 gennaio 2007 è stata posta dall'UNESCO a metà di via Garibaldi una targa con la motivazione che inserisce la serie dei Palazzi dei Rolli fra i patrimoni mondiali dell'umanità: «  Le maggiori dimore, varie per forma e distribuzione, erano sorteggiate in liste ufficiali (rolli) per ospitare le visite di Stato. I palazzi, eretti su suolo declive, articolati in sequenza atrio - cortile - scalone - giardino e ricchi di decorazioni interne, esprimono una singolare identità sociale ed economica che inaugura l'architettura urbana di età moderna in Europa »

   
scarica il poster dei palazzi dei Rolli di Genova  
 
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
Mappa
 
 
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
 
VIAGGIO IN TRENO
 
Viaggio di Andata 29/12/2022. Treno Frecciabianca Alta Velocità FB 8606 / ore 6:57 / Genova ore 11:50 (unico treno con arrivo in mattinata)

Viaggio di Ritorno 02/01/2023 Treno Frecciabianca Alta Velocità FB 8623 ore 17:05 / Roma Termini ore 22:03

App.to Stazione Roma Termini ore 6:30

 
----------------------------------------------------------------------------------
 
 
L'ALBERGO del VIAGGIO
 
 
 
(Edificio storico cat. 4* Lux)
 
 
 
 

L'Hotel Bristol Palace di Genova è senza dubbio una delle dimore più eleganti e raffinate di Genova, un gioiello d'architettura nel cuore della città! Caratterizzato da una scala a chiocciola che conduce alle sue eleganti camere, il Bristol Palace occupa un edificio storico nel centro di Genova, a 100 metri da Piazza De Ferrari.

Climatizzati e insonorizzati, gli alloggi del Palace vantano uno stile classico e presentano mobili d'epoca, connessione Wi-Fi gratuita e ampi bagni, alcuni con vasca idromassaggio.

Dotato di un piccolo ed elegante ristorante e di una caffetteria, il Palace propone un ricco buffet all'americana per la colazione, inclusa una selezione di cibi privi di glutine.

Hotel Bristol Palace (cat. 4* Lux)
Via XX Settembre, 35, cap 16121. Genova (GE). Telefono 010 59.25.41 www.hotelbristolpalace.it

----------------------------------------------------------------------------------
 
 
 
INFORMAZIONI SUL VIAGGIO
 
 
Hai delle domande? Scrivici: informazioni@turismoculturale.org
 

 

Quota Euro 1125.00 p.p.* Prenotazioni aperte fino a esaurimento dei posti disponibili. Supplemento camera singola per le 4 notti Euro 158.00. Supplemento camera doppia uso singola Euro 270.00 per le 4 notti (camere limitate). La prenotazione è confermata solo al momento del pagamento. Quota soggetta a verifica e conferma al momento della prenotazione e/o di adeguamento nel caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti indicati. Spesa iscrizione viaggio e pratiche amministrative Euro 15.00 p.p.

 

 

La quota comprende:

  • viaggio in treno Frecciabianca II classe Roma Termini / Genova A/R
  • 3 trasferimenti in taxi
  • tutti i biglietti d'ingresso dei siti indicati / spese di prenotazione **
  • accompagnatore dall'inizio alla fine del viaggio
  • visite guidate con guida-conferenziera e guida museale in tutti i siti indicati nel programma
  • sistemi audio-riceventi
  • 4 pernottamenti in albergo Hotel Bristol Palace cat. 4* Lux con prima colazione a buffet
  • tassa di soggiorno
  • 2 cene con menu del territorio a 4 portate (bevande incluse)
  • Gran Cena di Capodanno in albergo (tutto incluso)
  • assicurazione assistenza medica/bagaglio/R.C.
  • iva, imposte e tasse

** Biglietti d'ingresso inclusi: Mostra Rubens, Palazzo Reale, Villa del Principe, Palazzo Bianco, Palazzo Rosso, Palazzo Spinola, Palazzo Tobia Pallavicino, San Giovanni di Pré (tot. Euro 90.00 ca.)

 
 

- Penalità di cancellazione:

10% della quota di partecipazione sino a 45 giorni di calendario prima della partenza; 30% della quota di partecipazione da 44 a 30 giorni di calendario prima della partenza; 75% della quota di partecipazione da 29 a 15 giorni di calendario prima della partenza; 90% della quota di partecipazione da 14 a 7 giorni di calendario prima della partenza; 100% della quota di partecipazione dopo tale termine.

Assicurazione annullamento viaggio. Su richiesta, al momento della prenotazione al viaggio, è possibile stipulare l'assicurazione annullamento viaggio con Europ Assistance [leggi]. Contattaci via email per il preventivo.

* Quota valida con minimo 25 partecipanti paganti. Massimo 30 partecipanti ca.
- La quota può essere soggetta a variazioni del costo preventivato per: variazioni delle tariffe aeree/ferroviarie/pedaggi autostradali; variazioni di costi di biglietti d'ingresso/prenotazioni se inclusi; costi organizzativi vari; variazione dei tassi di cambio; mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti indicato (in tale caso l'adeguamento previsto dalla normativa non potrà essere superiore all'8% dell'importo dell'escursione/viaggio); variazione di costo oltre il termine di scadenza della prenotazione indicata. Le variazioni saranno preventivamente comunicate.
 
- La quota non comprende tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
- Eventuali intolleranze ed allergie alimentari devono essere comunicate al momento della prenotazione.
- Eventuali difficoltà motorie o esigenze mediche devono essere comunicate al momento della prenotazione.
- Tutte le visite e gli itinerari sono facilmente accessibili a tutti. Non sono previsti percorsi accidentati.
- N.B. Il programma può subire delle modifiche per ragioni non dipendenti dalla nostra volontà.
Al momento della prenotazione è preciso dovere del partecipante verificare eventuali costi non indicati alla voce "la quota comprende".
Avviso. Si informa che per il perdurare della chiusura degli uffici al pubblico e il protrarsi del lavoro agile a distanza (smart working), tutte le informazioni, le pratiche di prenotazioni e contrattuali, avverranno solo via email agli indirizzi informazioni@turismoculturale.org, prenotazioni@turismoculturale.org e turismoculturaleitaliano@gmail.com.
 
 
 
 
 
 
ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO

Su richiesta, al momento della prenotazione al viaggio, è possibile stipulare l'assicurazione annullamento viaggio con Europ Assistance. A titolo esemplificativo l'importo è pari al 6,5 % ca. della quota comprensiva di supplementi [leggi il fascicolo informativo]

 
 
 
 
 
 
APPUNTAMENTO ALLA PARTENZA
App.to ore 6:30 Stazione Roma Termini, atrio principale Piazza dei Cinquecento, libreria Borri. Partenza ore 6:57
 
 
 
 
METEO
 
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
 
 
COSA SAPERE PRIMA DI PRENOTARE
 
 
 
 
PRENOTA IN 4 PASSI

1) Invia un'email di richiesta a prenotazioni@turismoculturale.org con nome, cognome, tel. mobile, email, indirizzo di residenza, luogo e data di nascita, estremo documento d'identità, di ciascun partecipante che intendi prenotare specificando il viaggio o l'escursione. Indica il Codice Fiscale della persona che eseguirà il pagamento, che sarà necessario per l'emissione della Fattura Elettronica.

2) Riceverai entro 48 ore la nostra conferma via email con il contratto di viaggio che dovrai compilare e inviare.

3) Potrai dunque procedere con il pagamento. Ti ricordiamo che la prenotazione è ritenuta valida e confermata solo dopo aver eseguito il pagamento.

4) Dopo l'avvenuto pagamento la prenotazione è ritenuta confermata e riceverai una nostra email della conferma della prenotazione con la fattura elettronica. Poco prima della partenza riceverai maggiori informazioni via email e un promemoria via email ed SMS

Hai delle domande? Scrivici: informazioni@turismoculturale.org
 
 
 
PRENOTA
 
 
 
 
PAGAMENTI

Per confermare la tua prenotazione e procedere con il pagamento puoi eseguire un bonifico alle seguenti coordinate: Banca Intesa - Filiale di Roma Via del Corso 226, Intestato a Turismo Culturale Italiano srl, Iban IT 26 E 03069 05020 1000 0007 0090 intestato a Turismo Culturale Italiano srl indicando nominativo del cliente e destinazione del viaggio/escursione. E' indispensabile inviare la copia della contabile del pagamento via email a prenotazioni@turismoculturale.org.

Nel rispetto della normativa la Fattura Elettronica sarà inviata allo SdI mentre una copia di cortesia sarà inviata al cliente per posta elettronica e sarà consultabile all'interno del proprio Cassetto Fiscale dell'AdE.

 
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
 
TUTELA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (Privacy)
Si informa che i dati da lei comunicati al fine garantirle la partecipazione alle attività in programma (visite guidate, escursioni, viaggi, gran tour, cicli di incontri etc.), saranno trattati nel rispetto della normativa vigente (Regolamento UE n. 2016/679 “GDPR”) [leggi]
 
 
 
 
ASSICURAZIONI
Assicurazione R.C. Professionale
Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con HDI Italia n° 821770514
Assicurazione Fondo di Garanzia
Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa (Codice del Turismo), in ottemperanza agli obblighi di legge derivanti dal DL 79 del 23 maggio 2011 - art. 50 comma 2 e comma 3 e successive modifiche/integrazioni, Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con TUA Assicurazioni n° 40324512001110 (Consorzio FOGAR- FIAVET) in grado di sostituire la funzione svolta fino a tale data dal fondo di garanzia “pubblico”
Assicurazione Assistenza Medica / R.C. / bagaglio (inclusa)
Turismo Culturale Italiano include sempre nei propri pacchetti di viaggio questa copertura. Scopri l'assicurazione Global Assistance assistenza medica / bagaglio / R.C.
Assicurazione Annullamento viaggio (esclusa)

Su richiesta, al momento della prenotazione al viaggio, è possibile stipulare l'assicurazione annullamento viaggio con Europ Assistance. A titolo esemplificativo l'importo è pari al 6/7 % ca. della quota comprensiva di eventuali supplementi [leggi]

 
 
 
 
NORMATIVA
Viaggio conforme alle direttive internazionali sul Turismo e del Codice del Turismo D.Lgs. 79/2011
Autorizzazione Det.ne Dirigenziale R.U. Provincia di Roma n. 806 del 25/02/2013
 
 
 
Statistiche

 

 
 
Turismo Culturale Italiano è associato Fiavet
 
___________________________________________________________________________
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Visite Guidate, Viaggi d’Arte, Itinerari, Gran Tour, Viaggi Culturali, Conferenze, Incontri, Concerti...
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________