pagina aggiornata al 20/05/2021
INIZIO                
                 
_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________
 
 
 
___________________________________________________________
 
Escursione in Italia "Covid Free"
 

Prevediamo una “ripartenza” cauta, responsabile e in sicurezza, privilegiando il turismo di prossimità e (come sempre) il benessere dei partecipanti. Un'occasione unica, per viaggiare tra le meraviglie meno conosciute del nostro Paese. E' ora di ricominciare. Decidi, prenota e parti.

E' richiesto il "Green Pass" oppure l'esito di tampone negativo eseguito nelle 48 ore precedenti la partenza oppure il certificato vaccinale oppure un certificato di guarigione. A bordo del bus avrai sempre un posto vuoto accanto (leggi sotto tutte le informazioni utili per la tua sicurezza)

___________________________________________________________
 
 

Capolavori dell'Arte Romanica in Abruzzo

 
 
Venerdì 23 Luglio 2021
 
 
 
Tra Natura e Pietre d'Abruzzo
Una giornata ai piedi delle montagne del Velino-Sirente tra assoluti capolavori dell'arte romanica. Santa Maria ad Cryptas a Fossa, nota come la "cappella sistina del Medioevo"; la chiesa di Santa Maria in Val Porclaneta, un gioiello architettonico posto in una pregevole cornice ambientale, tra i più interessanti esempi di arte romanica in cui confluiscono influenze arabe, ispaniche, bizantine e longobarde; il borgo murato di Santo Stefano di Sessanio...
 
 
 
 

App.to con i partecipanti al viaggio in p.le Ostiense - mura aureliane - e partenza il pullman GT per l'Abruzzo alle ore 8:00. Lungo il percorso sarà effettuata una sosta in autostrada.

Giungeremo in visita ai piedi del Monte Velino per la prima tappa delle nostre visite. Inizieremo da un incredibile gioiello architettonico in una cornice ambientale di assoluto pregio: la chiesa di Santa Maria in Val Porclaneta. Essa rappresenta uno dei più interessanti esempi di arte romanica abruzzese, in cui confluiscono alcune influenze arabo-ispaniche ma anche caratteristiche dal periodo bizantino e longobardo. Conserva all'interno un pregevolissimo ambone scolpito, con influenze orientali attribuito alla bottega dei maestri Nicodemo, Roberto e Ruggero, realizzato nel 1150. Custodisce inoltre un magnifico ciborio con intarsi di chiara derivazione moresca e una rara iconostasi in legno sorretta da quattro colonnine con capitelli decorati e fusti tortili.

Proseguiremo in visita a Santo Stefano di Sessanio, un suggestivo e pittoresco borgo medioevale fortificato che rappresenta uno tra i più suggestivi scenari paesaggistici del nostro Paese. Posto all'interno del Parco Nazionale Gran Sasso, questo piccolo centro è interamente costruito in pietra calcarea bianca, imbrunita dal tempo. Per l'armonia degli elementi architettonici si può definire un cammeo incastonato tra i monti e proteso verso l'altipiano di Campo Imperatore. La forma del borgo è quella tipica del processo di incastellamento dove il paesaggio urbano si crea nei secoli sempre con gli stessi materiali, le stesse forme, con una straordinaria continuità. Vicoli, piazzette, piccole corti e cortili, scale esterne, porticati e loggiati, strade selciate, mura turrite, portali e cornici sono in grado di raccontare il buon vivere di un tempo anche grazie all'armonia dei restauri.

Pausa pranzo libero a Santo Stefano di Sessanio.

Nel pomeriggio proseguiremo per l'ultima tappa delle nostre visite, uno straordinario sito riaperto nel 2019 dopo i lunghi lavori di restauro post sisma: la chiesa di Santa Maria ad Cryptas a Fossa, un'autentica piccola “cappella sistina” della pittura medievale. La chiesa, detta anche "delle Grotte", fu dipendenza dal monastero di Santo Spirito di Ocre e fu costruita con stilemi romano-bizantino tra il IX e il X secolo. Il nome deriva da una cripta originariamente presente sulla quale si edificò una nuova chiesa in stile gotico-cistercense. L'interno, a unica navata voltata a sesto acuto, conserva un imponente e formidabile ciclo di affreschi del XIII secolo, attribuiti a Gentile da Rocca e alla sua bottega.

Al termine del percorso indicato rientro in pullman GT per Roma con arrivo previsto in serata.

 

----------------------------------------------------------------------------------
 
 
 
         
 
 
         
 
 
         
         
 
 
Mappa
 
 
Distanza da Roma: km max 153 km
Tempo Massimo di Percorrenza indicativo: 2 ore e 15 min. ca.
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
 
 
INFORMAZIONI SULL'ESCURSIONE
 
- Quota Euro 82.00 p.p. * Prenotazione con pagamento anticipato fino a esaurimento dei posti disponibili (prenotazioni giunte oltre il termine indicato sono soggette a verifica di costo e disponibilità). La prenotazione è confermata solo al momento del pagamento. Nessuna spesa di iscrizione al viaggio!
La quota comprende: "viaggio in pullman GT da 52/58 posti A/R, visite guidate, accompagnatore in viaggio, sistemi audio, parcheggi pullman e ztl, iva e tasse". Eventuali biglietti d'ingresso sono esclusi. Eventuali gratuità/riduzioni saranno considerate al momento dell'acquisto in situ dei biglietti.
- Quota valida con minimo 20 / Massimo 25 partecipanti

- Cancellazione gratuita entro il 15/07. Oltre tale termine penalità del 100% della quota versata.

Al momento della prenotazione è preciso dovere del partecipante verificare se la quota include eventuali biglietti d'ingresso e altri eventuali costi non indicati alla voce "la quota comprende". Tali eventuali importi saranno nel caso raccolti brevi manu nel corso del viaggio. Il cliente dovrà anticipatamente informarsi sulla presenza di eventuali difficoltà di percorso e comunicare eventuali intolleranze alimentari in caso di pranzo organizzato.

- La quota non comprende tutto quanto non espressamente indicato alla voce "la quota comprende".
- Rientro a Roma in serata (pl.le Ostiense unica fermata)
- N.B. Il programma può subire delle modifiche per ragioni non dipendenti dalla nostra volontà
- Pranzo libero
* La quota può essere soggetta a variazioni del costo preventivato per: variazioni delle tariffe aeree/ferroviarie/pedaggi autostradali; variazioni di costi di biglietti d'ingresso/prenotazioni se inclusi; costi organizzativi vari; variazione dei tassi di cambio; mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti indicato (in tale caso l'adeguamento previsto dalla normativa non potrà essere superiore all'8% dell'importo dell'escursione/viaggio); variazione di costo oltre il termine di scadenza della prenotazione indicata. Le variazioni saranno preventivamente comunicate.
AVVISO Per il protrarsi del lavoro agile a distanza (Smart Working), gli uffici rimangono chiusi al ricevimento del pubblico ma la segreteria organizzativa è pienamente operativa UNICAMENTE tramite e-mail informazioni@turismoculturale.org e prenotazioni@turismoculturale.org e gestirà, come sempre, tutte le richieste (NO telefono).
 
 
 
ANTI COVID-19

Le nostre proposte di escursioni o viaggi con pernottamento sono Covid Free. Il giorno della partenza dell'escursione o del viaggio dovrai mostrare ai nostri responsabili, sia in formato cartaceo che in formato digitale:

  • l'esito di un tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti la partenza attestato dalla farmacia o dal laboratorio privato in cui si effettua il test molecolare o antigenico oppure
  • un certificato che attesti la guarigione dal Covid-19 rilasciato dalla struttura presso la quale è avvenuto il ricovero del paziente affetto da Covid-19, e, per i pazienti non ricoverati, dai medici di medicina generale e dai pediatri di libera scelta oppure
  • un certificato di avvenuta  vaccinazione (anche solo prima dose), rilasciato dalla struttura sanitaria ovvero dall'esercente la professione sanitaria che effettua la vaccinazione*
    Il referto negativo del tampone e i certificati richiesti, in formato cartaceo o digitale, devono chiaramente riportare il nominativo, la data, l'esito dell'esame e il nome della struttura sanitaria che lo ha rilasciato.

* Si prevede, inoltre, che la certificazione verde Covid-19 di avvenuta vaccinazione anti Covid-19 sia rilasciata anche contestualmente alla somministrazione della prima dose di vaccino, con validità dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione, fino alla data prevista per il completamento del ciclo vaccinale.

Gli autisti del pullman e il personale accompagnatore di Turismo Culturale Italiano sono vaccinati ed in grado, su richiesta, di mostrare idonea certificazione. Le precauzioni richieste saranno aggiornate ed adeguate alla modifica della normativa in vigore alla data di partenza del viaggio / escursione.

 
VIAGGIO IN PULLMAN. I viaggiatori singoli avranno sempre due posti a disposizione (un posto vuoto accanto) mentre ai componenti conviventi dello stesso nucleo familiare sarà consentita la seduta attigua
Durante il viaggio in pullman o con altro mezzo di trasporto sarà misurata la temperatura prima della salita a bordo che dovrà essere inferiore a 37,5°, sarà obbligatorio indossare la mascherina, fare frequente ricorso all'igiene delle mani e distanziarsi nelle operazioni di salita e discesa di almeno 1 mt.
 
 
 
 
 
 
VIAGGIO IN PULLMAN
Rispettare l'ambiente è una delle nostre priorità. Per questo motivo utilizziamo automezzi a norma Euro 6 nel pieno rispetto degli standard europei sulle emissioni inquinanti.  
 
 
 
 
 
 
APPUNTAMENTO ALLA PARTENZA
App.to in piazzale Ostiense, (sotto le Mura Aureliane) ai parcheggi autorizzati bus turistici. Partenza ore 8:00
 
 
 
 
METEO
 
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
 
 
COSA SAPERE PRIMA DI PRENOTARE
 
 
 
 
PRENOTA IN 4 PASSI

1) Invia un'email di richiesta a prenotazioni@turismoculturale.org con nome, cognome, tel. mobile ed email di ciascun partecipante che intendi prenotare specificando l'escursione richiesta. Indica il Codice Fiscale della persona che eseguirà il pagamento, che sarà necessario per l'emissione della Fattura Elettronica Semplificata

2) Attendi la nostra conferma della tua richiesta via email (normalmente entro 24 ore)

3) Dopo aver ricevuto la nostra conferma puoi procedere con il pagamento. Ti ricordiamo che la prenotazione è ritenuta valida e confermata solo dopo aver eseguito il pagamento

4) Dopo l'avvenuto pagamento la prenotazione è ritenuta confermata e riceverai una nostra email della conferma della prenotazione con la fattura elettronica semplificata. Poco prima della partenza riceverai un promemoria via email ed SMS

 
 
 
 
PRENOTA
 
 
 
 
PAGAMENTI

Per confermare la tua prenotazione e procedere con il pagamento puoi eseguire un bonifico alle seguenti coordinate: Banca Intesa - Filiale di Roma Corso Vittorio Emanuele II, Intestato a Turismo Culturale Italiano srl, Iban IT 70 Q 03069 05057 1000 0000 6620 intestato a Turismo Culturale Italiano srl indicando nominativo del cliente e destinazione del viaggio/escursione. E' indispensabile inviare la copia della contabile del pagamento via email a prenotazioni@turismoculturale.org.

Nel rispetto della normativa la Fattura Elettronica sarà inviata allo SdI mentre una copia di cortesia sarà inviata al cliente per posta elettronica e sarà consultabile all'interno del proprio Cassetto Fiscale dell'AdE.

 
 
 
----------------------------------------------------------------------------------
 
 
Tutela e trattamento dei dati personali (Privacy)
Si informa che i dati da lei comunicati al fine garantirle la partecipazione alle attività in programma (visite guidate, escursioni, viaggi, gran tour, cicli di incontri etc.), saranno trattati nel rispetto della normativa vigente (Regolamento UE n. 2016/679 “GDPR”) [leggi]
 
 
 
 
Assicurazioni
Assicurazione R.C. Professionale
Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con Amissima Assicurazioni n° 801156528
Assicurazione Fondo di Garanzia
Nel rispetto di quanto richiesto dalla normativa (Codice del Turismo), in ottemperanza agli obblighi di legge derivanti dal DL 79 del 23 maggio 2011 - art. 50 comma 2 e comma 3 e successive modifiche/integrazioni, Turismo Culturale Italiano ha contratto adeguata polizza assicurativa con TUA Assicurazioni n° 40321512000513 (Consorzio FOGAR- FIAVET) in grado di sostituire la funzione svolta fino a tale data dal fondo di garanzia “pubblico”
 
 
 
 
Normativa
Viaggio conforme alle direttive internazionali sul Turismo e del Codice del Turismo D.Lgs. 79/2011
Autorizzazione Det.ne Dirigenziale R.U. Provincia di Roma n. 806 del 25/02/2013
 
 
 
Statistiche

 

 
 
Turismo Culturale Italiano è associato Fiavet
 
___________________________________________________________________________
turismo culturale italiano srl a socio unico - tour operator - C.F. e P.I. 11922481004 - REA RM 1337161
Visite Guidate, Viaggi d’Arte, Itinerari, Gran Tour, Viaggi Culturali, Conferenze, Incontri, Concerti...
Tutti i diritti riservati. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi, immagini, foto, disegni senza l'espressa autorizzazione - All rights reserved.
___________________________________________________________________________